Rendere ogni mese il mese della Terra

Phoresta / 2019  / Rendere ogni mese il mese della Terra

Continuiamo a tener d’occhio la DCSEU cioè l’utility per l’energia sostenibile del Distretto di Columbia. Come ricorderete è un ente che aiuta i residenti , le imprese e le istituzioni del distretto a risparmiare energia e denaro attraverso programmi di efficientamento  energetico ed energia rinnovabile.

Potrebbero suggerire anche a noi qualche idea utile e produttiva. In un recente numero della newsletter DC Sustainable Energy Utility si ribadisce che è possibile far del bene al proprio portafoglio ma anche all’ambiente. E si citano dei dati dimostrativi. Dal 2012 i residenti del distretto, le attività locali e le istituzioni hanno impedito 5 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 facendo scelte di energia sostenibile grazie, appunto, alla DCSEU. Quegli stessi residenti, uomini d’affari e istituzioni traggono beneficio da più di 800  milioni di risparmi in costi energetici. A questo punto è logico chiedersi quali sono i mezzi per effettuare questi risparmi. Risposta: i soliti che raccomandiamo da tempo. Per esempio passare alle lampadine a LED. Queste lampade durano molto di più rispetto a quelle a incandescenza. Si calcola che le LED durano fino a venticinque anni. Ma per affrontare il problema veramente alla radice si raccomanda un audit  energetico cioè un’analisi globale della situazione energetica della tua casa per eliminare le cause di dispersione o di spreco energetico. Per esempio sigillando le crepe attorno alle finestre e alle porte potrai mantenere la tua abitazione a una temperatura confortevole. Risultato: riduzione del 20% delle tue bollette sia per il raffreddamento che per il riscaldamento. La newsletter conclude allora che con un po’ di buonsenso – e seguendo questi e altri facili accorgimenti – si può fare di ogni mese il Mese della Terra. Cioè della ‘casa’ di ognuno di noi.