Consigli per vivere meglio la vostra primavera.

Phoresta / 2019  / Consigli per vivere meglio la vostra primavera.

Lettura 1 min

Abbiamo rilevato che i consigli pratici sono uno degli argomenti più graditi a voi lettori. Continuiamo allora a tener d’occhio per voi le raccomandazioni della DC Sustainable Energy Utility, un ente americano che aiuta a risparmiare energia e vivere meglio. Si definisce infatti  ‘la vostra guida per il verde’. Bene, recentissimamente (marzo 2019) questa utility ha ribadito una serie di consigli per affrontare meglio questa primavera ormai inoltrata.

Sono sette raccomandazioni  che vi vogliamo ribadire qui. La prima è di asciugare i vestiti più velocemente, dopo averli lavati. Si suggerisce altresì di eliminare la lanuggine accumulata nel tubo di scarico dell’asciugabiancheria. Questo prima di tutto aiuterà l’essiccatore a consumare meno energia. E in più ridurrà anche il rischio di incendio. Ricordatevi che la maggior parte degli incidenti – anche gravi purtroppo – si svolgono tra le mura domestiche. Vigilare e prevenire non è mai male. Poi: non fate funzionare il vostro frigorifero al massimo e togliete la polvere che si deposita sotto questo elettrodomestico. Tenete anche scrupolosamente pulita la presa d’aria sulla base e le bobine esposte sul retro. A proposito di pulire: è l’ora di cambiare il filtro dell’aria del condizionatore. C’è poi il problema dei collegamenti dei vari dispositivi elettrici alle prese. Scegliete una ciabatta avanzata per effettuare dei collegamenti sicuri e utilizzate una presa multipla moderna: ridurrà automaticamente il consumo di energia. Ancora: avete della muffa sul soffitto del bagno? Vuol dire che lì la ventilazione non è sufficiente. Quindi se avete un ventilatore da bagno usatelo frequentemente. Tra l’altro i modelli più evoluti sono silenziosi e hanno un basso consumo energetico. Per l’illuminazione: ricordatevi che con i LED consumerete fino al 90% di energia in meno. Un bel colpo. E’ raccomandabile anche tenere pulite le varie fonti di illuminazione come lampadine etc. Infatti la sporcizia assorbe la luce e riduce l’efficienza del dispositivo stesso. Ultimo consiglio: tenete d’occhio le prese d’aria per l’esterno, per esempio lo scarico della ventola della cucina o del bagno. Qui è facile che si accumuli polvere, ragnatele e foglie. Insomma: per passare una buona primavera è meglio fare una bella pulizia generale. Appunto: le pulizie di primavera.