Un portento di investimento

Phoresta / 2018  / Un portento di investimento

Proseguiamo la nostra rubrica che presenta – in modo sempre diverso e scanzonato – la necessità del 5×1000. Ci auguriamo di farvi sorridere ma ci auguriamo anche che – al momento buono – ci darete una mano. Allora: ecco la seconda puntata

II- Guru della Finanza

Ha l’aspetto dei capitalisti di una volta, con la tuba.

‘Buongiorno mi chiamo InvesTino.

Sono un genio della finanza ma un po’ particolare. Capirete perché.

Allora lo sapete qual è oggi il miglior investimento possibile?

E’ facile: quello che non costa nulla e, sicuramente, ha un rendimento sicuro  e appetibile da tutti.

Cioè rendere la nostra vita migliore in un pianeta più vivibile e pulito.

Direte: come si fa a fare un investimento così? Semplice basta dire al proprio commercialista al momento della dichiarazione dei redditi di intestare la casella del 5×1000 a un’associazione che appunto difende l’ambiente.

Questa associazione si chiama Phoresta.

Non dovete pagare nulla perché quella cifra (il 5×1000) dell’IRPEF comunque va versata.

Ma fatela versare a chi protegge l’ambiente.

Nei prossimi numeri vi spiegheremo come funziona il tutto.

E imparerete a investire in un mondo migliore.

Il rendimento è garantito. E molto alto: la qualità della tua vita e di quella dei tuoi cari.’

(alla prossima)